MASTER IN MANAGEMENT RELAZIONALE 2020 – Formula weekend

HomeCorsiMASTER IN MANAGEMENT RELAZIONALE 2020 – Formula weekend

Un percorso di alta formazione che a partire dalla conoscenza, consapevolezza, crescita, gestione e miglioramento di sé stessi permetterà di sviluppare l’autorevolezza del proprio ruolo di guida. Perché per essere veramente credibili, affidabili ed efficaci, e soprattutto autorevoli, bisogna conoscere per esperienza diretta ciò che si pensa, si dice e come si agisce nella relazione con sé stessi e con gli altri.

Ne consegue che il successo professionale e aziendale, che passa per forza di cose per lo sviluppo delle potenzialità dei collaboratori e delle relazioni interne ed esterne all’organizzazione, deve necessariamente coniugare l’autorealizzazione individuale con il gruppo di lavoro e gli obiettivi comuni, attraverso uno stile di guida che sia dialogico, motivante e trasformativo.

A chi si rivolge

Il Master in Management Relazionale si rivolge a Imprenditori, Professionisti, Responsabili HR, Manager o altre figure di coordinamento o responsabilità in ambito lavorativo.

Durata

14 fine settimana (sabato e domenica) a cadenza mensile dalle ore 10 del sabato alle ore 18 della domenica
1 fine settimana di lavoro seminariale, dalle ore 15 del venerdì alle ore 18 della domenica.

 

Programma

262 ore di formazione, suddivise in:
• 142 ore di didattica in aula
• 82 ore di didattica interattiva (action learning)
• 22 ore di seminari di approfondimento
• 16 ore di consulenza individuale di potenziamento.

Il programma didattico si struttura in due parti fondamentali:

  1. La prima si rivolge ad indagare le nostre identità, quella espressa, esplicitata e percepita dagli altri e quella potenziale ed implicita, entrambe connesse ai legami con le proprie origini e relazioni familiari. A tracciare le fasi di questo percorso sarà la rivoluzionaria interpretazione del concetto di relazione offerto da Genodiscendenza®, una delle metodologie didattiche utilizzate, secondo la quale siamo tutti accomunati dalla condizione di “essere figli” e portatori delle stesse esperienze emozionali.
  2. La seconda è riservata all’autorevolezza di ogni ruolo guida, con l’analisi delle problematiche spesso connesse a comportamenti di tipo autoritario, che dovranno evolversi verso più positivi atteggiamenti autorevoli. Un passaggio che pone gli altri come obiettivo relazionale verso i quali dirigere le nostre potenzialità, per guidarli al meglio.

Scopri il programma e il calendario completo del nostro Master in Management Relazionale.

 

Obiettivi

• migrare in modo autorevole ed assertivo ad un ruolo guida di riferimento e di conduzione nelle dinamiche relazionali, sia in ambito personale che lavorativo.
sviluppare competenze individuali trasversali (soft o cross skills) rispetto a specifiche professionalità al fine di trasferire la capacità di  stimolare la crescita dei propri collaboratori e delle dinamiche di gruppo in un processo di apprendimento continuo del contesto organizzativo.
• migliorare la capacità di lavorare in team, di sviluppare i potenzialiindirizzare le motivazioni altrui in maniera coerente con le esigenze dell’organizzazione.
sviluppare la capacità di ascolto, intercettazione e soddisfazione dei bisogni individuali, comunicare in maniera assertiva, accogliere e sostenere le istanze di crescita altrui
• assumere la capacità di assolvere, nella quotidianità, alle funzioni di catalizzatore dei processi di sviluppo ed apprendimento delle risorse umane, favorendo ed accelerandone la formazione e la resa ed educandole a una crescita non solo verticale e gerarchica, ma orizzontale e di squadra, orientata al progetto/obiettivo.

 

Aree formative

Individuale – Sviluppo del potenziale relazionale ed emozionale
Relazionale – La trasversalità del ruolo come valore aggiunto per l’azienda
Motivazionale – Il coinvolgimento delle persone
Manageriale – L’abilità di guidare e far crescere gli altri
Organizzativa – La complementarità dei ruoli nelle dinamiche di squadra

 

Docenti

Alessandro LAMPUGNALE
Fiorenza CAMPORESE

Valutazione

Prova di valutazione scritta ed orale e progetto di lavoro applicato all’ambito lavorativo di appartenenza o, in alternativa, discussione di una tesina su un argomento concordato con il corpo docente.

Titolazione

Il percorso abilita al ruolo di Consulente di Management Relazionale ai sensi della Legge 04/2013. Un profilo che si occupa di costruire ed implementare le relazioni tra le Persone, all’interno del contesto organizzato in cui opera, e all’esterno, con i vari portatori di interessi, coniugando ed equilibrando l’acquisizione di nuove competenze trasversali individuali, di gruppo e per obiettivi comuni.

Sede

Hotel Resort Costa degli Ulivi in Fumane di Valpolicella (VR), Via Costa, 5 (struttura operativa e residenziale convenzionata)

Costi e iscrizione

Consulta il modulo in formato PDF per conoscere costi e modalità di accesso al seminario.
Per completare l’iscrizione, invia il modulo completo in tutte le sue parti ricordandoti di allegare la contabile dell’avvenuto bonifico.

Per ulteriori approfondimenti relativi alla didattica, alle metodologie utilizzate, alle competenze attese e agli obiettivi del Master in Management relazionale scarica il file pdf di presentazione.

Responsabile
Fiorenza CAMPORESE
+39 349 4949620 camporese@lampugnale.it

 

Sei interessato al MASTER IN MANAGEMENT RELAZIONALE?

 






Newsletter

Resta aggiornato sulle nostre novità

maschiofemmina

professionali aziendali e lavorativisviluppo personale individuale


Siamo a Tua disposizione per ogni richiesta di informazioni, approfondimenti o colloquio. Compila il form, ti contatteremo nel più breve tempo possibile.